Istituto di Istruzione Superiore
San Giovanni in Persiceto (Bo)
Tel. 051 821832/823651 - E-mail: informazioni@archimede.edu.it
Comitato genitori

ELEZIONE DEL CONSIGLIO D’ISTITUTO 2019

COMPONENTE GENITORI - LISTA n. 1 -

“ UNA SCUOLA PUBBLICA, QUALIFICATA ”

 

Domenica 24 e Lunedì 25 novembre prossimi si terranno le elezioni per il rinnovo degli

organi collegiali della scuola. Con il nostro voto eleggeremo i rappresentanti dei genitori

all’interno del Consiglio d’Istituto dell’I.I.S. “ARCHIMEDE”.

Il CONSIGLIO D’ISTITUTO (in carica per 3 anni) è l’organo più importante della nostra

Scuola. Ne fanno parte il Dirigente Scolastico, OTTO docenti, QUATTRO genitori, QUATTRO

studenti e DUE rappresentanti del personale ausiliario. E’ presieduto da un genitore.

 

Il Consiglio d’Istituto avrà i compiti istituzionalmente previsti di approvazione dei bilanci,

programmazione delle attività e del calendario scolastico, acquisto e gestione dei sussidi

didattici. E’ uno degli strumenti con cui fare sentire concretamente la voce dei genitori nella

gestione della scuola.

 

LA NOSTRA PRESENZA E’ IMPORTANTE PERCHE’:

 

VOGLIAMO affiancare i nostri figli nel loro percorso di crescita culturale, attraverso la

partecipazione attiva alla vita della scuola e l’assunzione di responsabilità in veste di attori

e non di spettatori.

 

CREDIAMO in una scuola pubblica, democratica, laica, qualificata e innovativa capace di

insegnare il rispetto della persona, l’amore per la pace, il senso della giustizia e della solidarietà

verso chi è debole e svantaggiato, la parità tra sessi, il rispetto della natura:

 

  • PUBBLICA perché aperta a tutti gli studenti, perché lavora alla crescita dei giovani come

cittadini; perché assicura la piena autonomia dei docenti a garanzia della libertà nella ricerca

e nella didattica.

 

  • DEMOCRATICA per dare agli studenti la consapevolezza di essere portatori di diritti

fondamentali e, al tempo stesso, di doveri nei confronti dei propri simili; per offrire a tutti i

ragazzi uguali opportunità di crescita, a prescindere dalle condizioni della famiglia di origine;

per valorizzare e integrare le diverse abilità ed orientare gli studenti alle scelte.

 

  • LAICA nel rispetto e nella valorizzazione delle diversità culturali e religiose perché

dall’incontro e dal confronto di culture diverse si ricevono continui stimoli, si fa progredire la

comunità, si educa concretamente alla libertà.

 

  • QUALIFICATA perché valuta attentamente e costantemente il punto di partenza e quello di

arrivo di ogni processo educativo, si rimette costantemente in discussione (per contenuti e

per metodo); perché educa i futuri cittadini a dare sempre il meglio di sé nell’impegno

individuale e di gruppo; perché pone molta cura nella formazione di base e permanente dei

docenti.

 

  • INNOVATIVA perché vive intensamente i problemi del presente, è fortemente integrata col

proprio territorio, abitua a ricercare soluzioni utilizzando intelligenza e creatività, educa ad un

uso critico e consapevole delle nuove tecnologie.

 

IL NOSTRO PROGRAMMA

 

  1. PROMUOVERE UNA SCUOLA PUBBLICA che abbia maggiori risorse umane (docenti, personale ausiliario e amministrativo) ed economiche, per evitare il rischio di privatizzare il

diritto allo studio e di impoverimento in contenuti e qualità.

 

  1. COSTRUIRE UNA SCUOLA PARTECIPATA dove prevalga un serio ed approfondito confronto tra le varie componenti; saremo promotori di costanti rapporti con gli studenti e con i docenti. Intendiamo estendere i rapporti con il territorio (Enti Locali) al fine di migliorare i servizi offerti agli studenti.

 

  1. COLLABORARE per un Piano Triennale dell’Offerta Formativa (PTOF) che garantisca qualità e continuità della didattica con progetti inter-disciplinari finalizzati alla creazione di nuove

opportunità, che preveda strumenti di verifica dei progetti, che valorizzi gli scambi e le attività di ricerca.

 

  1. MANTENERE validi ed efficaci gli spazi di classi,laboratori e palestre, sostenendo il progetto di ampliamento degli spazi scolastici, e modifica della viabilità di accesso all’istituto

 

  1. GARANTIRE un insegnamento, qualificato, severo ed approfondito al fine di permettere agli

studenti di accedere all’università e al mondo del lavoro con una buona preparazione.

Rendere proficuo l’aspetto relazionale tra docenti e studenti con maggiore attenzione verso

l’accoglienza e la gratificazione dei ragazzi in quanto elementi che consentono di migliorare

il rapporto ed il rendimento.

 

  1. SOSTENERE e promuovere le attività del COMITATO DEI GENITORI e dell’Associazione Amici dall’Archimede quali strumenti di raccordo della nostra componente.

 

ABBIAMO BISOGNO DEL VOSTRO SOSTEGNO, E ORA …DEL VOSTRO VOTO !!!

UN VOTO PARTECIPATO PER RENDERE INCISIVA LA COMPONENTE GENITORI

 

LISTA n. 1 – “UNA SCUOLA PUBBLICA, QUALIFICATA”

I NOSTRI CANDIDATI

 

COGNOME E NOME                         Genitore di                                                         Corso e Classe

 

Chiappardi Marilena           Bertacchini Cecilia e Bertacchini Samuele  2D 4N

Pizzi Fabio                           Pizzi Nicola                                                  2M

Scaramagli Alessandra     Capone Stefano                                          2A

Cappelletti Lorenzo            Cappelletti Marco                                        3A

Tardini Fabrizio                   Tardini Flaminia                                          2E

Ferioli Laura                        Lambertini Caterina e Lambertini Matilde   1A 4E

Luciani Lidia                        Benassi Lorenzo e Benassi Riccardo         1B 3A

Capponcelli Monica           Ottani Lorenzo                                           3L

 

N.B. Sulla scheda elettorale si possono esprimere un massimo di 2 (due) preferenze.

 

Il seggio rimarrà aperto presso i locali della scuola:

Domenica 24 novembre (ore 8,00 / 12,00) - Lunedì 25 novembre (ore 8,00 / 13,30).


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.